Piazzola sul Brenta

Piazzola sul Brenta

Piazzola sul Brenta è un comune di 10.947 abitanti situato a nord di Padova che costeggia le rive del fiume Brenta.

Il territorio appartenne, fino al 1268, alla città di Vicenza ed in loco sorgeva un castello che fu dei Dente, famiglia la cui storia si intreccia con le lotte per il possesso di Padova, e poi dei Belludi, e poi dei Da Carrara. Un principe di questa famiglia, Jacopo, lasciò in eredità tutti i beni di Piazzola alla figlia Maria che nel 1413 sposò Nicolò Contarini, nobile veneziano. Si stabilisce così nel luogo il nome che in tempi successivi verrà dato alla villa.

Una traccia dell'antico castello si può forse cogliere all'esterno dello zoccolo sopra cui si rileva la parte centrale dell'attuale villa. Tale zoccolo è forse il ricordo di una costruzione anteriore e a sua volta poteva derivare dal castello.

Significativa anche la presenza dalla seconda metà del XIX  secolo della famiglia Camerini, la quale risanò la villa, ormai in rovina, riportandola agli antichi splendori. Fu molto importante anche per la industrializzazione e per la fisionomia dello stesso paese, infatti grazie alla famiglia Camerini furono costruite fabbriche e case per gli operai che lavoravano nelle stesse. Il paese fu trasformato radicalmente passò, negli anni 20, da territorio prettamente agricolo a uno dei paesi più industrializzati del Veneto.

L'attuale chiesa è stata eretta tra il 1914 e il 1926, consacrata nel 1955, al suo interno si trovano affreschi dell'Andreoli e del Castagna, una pregevole scultura lignea raffigurante la crocifissione e uno stupendo pulpito ligneo di Luigi Strazzabosco.

Il corpo centrale di Villa Contarini è stato probabilmente costruito su progetto dell'architetto vicentino (padovano di nascita) Andrea Palladio nel XVI  secolo con la costruzione delle ali laterali.

Tempietto dedicato a San Benigno, opera dell'architetto Tommaso Temanza, Villa Paccagnella, notevole edificio in stile classico per la quale si ipotizza un intervento del Palladio, e tutta l'area industriale dell'ex jutificio, fatta costruire dal conte Paolo Camerini all'inizio del XX secolo.

Per gli appassionati di mountain-bike, a Piazzola, inizia l'Area naturalistica del Brenta. Questo itinerario da fare in bici o a cavallo costeggia il fiume Brenta in un suggestivo paesaggio che inizia addentrandosi in una zona boschiva con salite e discese e qualche guado da attraversare (anche se strada facendo, troveremo altri itinerari che si intrecciano con il "principale"), e proseguendo si arriva alla zona delle cave. Le cave di ghiaia in questa zona sono numerose e arrivano a Tezze sul Brenta circa 25 km più a nord, attraversandole si ha l'impressione di un paesaggio desertico ma di grande effetto.

Personalità di spicco legate a Piazzola sono: Andrea Mantegna, pittore, nato nel 1431 nella piccola frazione di Isola Mantegna, un tempo Isola di Carturo; Beato Luca Belludi, nato nei primi anni del 1200, francescano, amico e seguace di Sant'Antonio. Le sue ceneri si trovano sotto l'altare di Sant'Antonio nel Duomo di Piazzola.

 

Un punto di riferimento della vita cittadina sono gli imponenti eventi che si svolgono a Piazzola durante l'anno. Ricordiamo la fiera dedicata a San Martino che si svolge nel mese di novembre sulla piazza antistante la villa, il mercatino dell'antiquariato ogni ultima domenica del mese sulla piazza principale e sulle vie limitrofe, uno dei maggiori e dei più importanti in Italia; nel mese di luglio si svolge il Piazzola Live Festival, una serie di concerti che si tengono presso l'Anfiteatro Camerini che ha visto artisti come Laura Pausini, Franco Battiato, i Pooh.

Stato Italia
Regione Veneto
Provincia Padova
Coordinate 45°32'0"N 11°46'0"E
Altitudine 30 m sopra il livello del mare
Superficie 41,38 km²
Abitanti 10.947                   2007
Densità 264,54 ab./km²
Frazioni Carturo, Isola Mantegna, Presina, Tremignon, Vaccarino
Comuni contigui Camisano Vicentino (Vi), Campo San Martino, Campodoro, Curtarolo, Gazzo, Grantorto, Limena, San Giorgio in Bosco, Villafranca Padovana
 CAP 35016
Pref. Telefonico 049
Codice ISTAT 028063
Codice catasto G587
Nome abitanti piazzolesi
Santo Patrono Natività di Maria Vergine
Festa Patronale

8 settembre

 Dati Statistici su Piazzola sul Brenta

 Cartoline storiche di Piazzola sul Brenta