Rilascio carta d'identità

La carta d'identità si richiede presentandosi allo sportello dell'Ufficio Anagrafe, muniti di un documento di indentificazione valido (in caso di primo rilascio), e della carta d'identità scaduta in possesso (in caso di rinnovo) e di due fotografie formato tessera, uguali, recenti e a capo scoperto. Il richiedente dichiara - su modello prestampato fornito dallo stesso Ufficio Anagrafe - di non trovarsi nelle particolari condizioni che per legge impediscono il rilascio del passaporto. La carta d'identità può essere rilasciata ai cittadini italiani residenti nel comune nel quale si fa richiesta e viene consegnata immediatamente. 

ATTENZIONE dal 14/05/2011 può essere rilasciata anche a tutti cittadini minorenni a prescindere dall'età con la conseguente scadenza diversificata: minori di anni 3 VALIDITÀ 3 ANNI - minori in età compresa tra i 3 e i 18 anni VALIDITÀ 5 ANNI. In tal caso perché il documento possa essere valido per l'espatrio occorre l'assenso di entrambi i genitori. Decade pertanto la necessità di munirsi per i suddetti minori del certificato di nascita vidimato dalla Questura che diventa una scelta alternativa al rilascio della carta d'identità anche per i minorenni. Solo qualora gli accompagnatori all'estero siano diversi dai genitori la carta d'identità deve essere OBBLIGATORIAMENTE accompagnata da un atto di assenso, SOLO IN QUESTO CASO, vidimato dalla Questura.

Il costo della carta d'identità è di € 5,42. Ha validità 10 anni (D.L.  nº 112 del 25.06.2008) per i maggiorenni ed è riconosciuta come documento valido per l'espatrio nei Paesi della Comunità Europea.

Può essere rinnovata 180 giorni prima della scadenza. Inoltre per le carte d'identità che compianola scadenza quinquennale a far data dal 26.06.2008 si procederà alla convalida del documento originario per ulteriori cinque anni mediante apposizione da parte dell'Ufficio di apposita timbratura sul documento in possesso.

Lo stato civile non viene più indicato, se non su esplicita richiesta da parte dell'interessato.


Requisiti richiesti: essere residente nel comune ove si richiede il rilascio della Carta d'identità, essere cittadino italiano, avere compiuto il 15º anno di età.

Documenti da presentare: due fotografie formato tessera uguali, recenti e a capo scoperto; in caso di furto o di smarrimento una copia della denuncia alle autorità di P.S., carta d'identità scaduta in possesso.

Dove andare: sportello Ufficio Anagrafe.

Tempi massimi di conclusione: immediatamente.

Normativa di riferimento: D.P.R. 06.08.1974, n. 469; L. 21.01.1967, n. 1185; L. 15.05.1997, n. 127.

Struttura competente: Unione dei Comuni Padova Nordovest (si ricorda agli utenti che la gestione dell'ufficio Anagrafe del comune di Villafranca Padova NON È di competenza dell'Unione).